ANTONINO

Prof. Antonino Di Pietro
Direttore Scientifico di OK Salute

Un paio di settimane fa sul mio piccolo terrazzo è arrivata una coppia di tortorelle. Con mia grande sorpresa hanno cominciato a portare dei rametti pensando di costruire un impossibile nido sopra una persiana, che spesso tengo aperta e accostata al muro. Naturalmente ogni sera, chiudendo la finestra, quei rametti appoggiati cadevano sul pavimento del terrazzo. Ma il giorno successivo le tortorelle tornavano e ricominciavano a ricostruire il loro nido. La femmina restava appollaiata in alto sul bordo della persiana aperta, il maschio andava e veniva portando con impegno i rametti, assieme cercavano di sistemarli nel modo migliore affinché il nido prendesse forma. Ma tutto era inutile perché non c’era un punto stabile e ogni considerazione logica lo confermava. Io le osservavo e mi divertivo nel pensare alle altre tortore, che dagli alberi circostanti guardavano questi loro simili, giudicandoli un po’ stupidi e sprovveduti, per il loro inutile affannarsi senza speranza. Anch’io pensavo la stessa cosa.
Ma la vita può riservare sempre delle sorprese perché non esistono certezze. Infatti, mettendo un po’ d’ordine nel mio ripostiglio, per caso mi sono ritrovato tra le mani un nido di paglia intrecciata, che a Pasqua qualcuno mi aveva regalato pieno di ovetti di cioccolato: dopo pochi minuti quel nido bello e pronto era sulla persiana aperta del mio balcone, ben fissato e stabile. Improvvisamente una svolta nella vita delle tortorelle! Poche ore dopo la femmina era già accovacciata in questo nido apparso miracolosamente, mentre il maschio lo personalizzava portando e aggiungendo qualche suo rametto. Improvvisamente questa coppia ha realizzato un progetto che sembrava impossibile.
Io sono entrato nella loro vita e ho cambiato il loro destino, sono stato per queste due tortorelle ciò che noi umani chiamiamo «la fortuna».
Perché la fortuna non è altro che un intreccio di eventi, un nodo in cui puoi trovarti stretto, perché lo attraversi mentre i fili si incontrano e si stringono. Perché la vita può riservare sempre sorprese e non esistono certezze!

LEGGI IL SOMMARIO DEL NUOVO NUMERO

ABBONATI ALLA NOSTRA RIVISTA

L’articolo L’editoriale del Direttore – Fortuna proviene da OK Salute.

Categorie: Benessere